Depurazione biologica
Gli impianti biologici agiscono rimuovendo la sostanza organica secondo processi di autodepurazione che normalmente avvengono in natura, per questo, rispetto ad altri depuratori, non necessitano dell’apporto di molti agenti chimici.
Microrganismi demolitori degradano le sostenza di rifiuto e li trasformano in composti minerali che rientrano a far parte dei cicli naturali.
L’ossigeno necessario alla sopravvivenza dei microrganismi viene fornito artificalmente e i processi avvengono in ambiente aerobico.
Questa tipologia di impianto depurante produce pochi fanghi di supero rispetto alle altre tipologie impiantistiche.

I nostri impianti

I nostri impianti biologici hanno le seguenti caratteristiche che li rendono facilmente personalizzabili in base alle esigenze dei clienti :

  • semplicità e velocità di installazione
  • versatilità e semplicità all’uso
  • sicurezza di funzionamento
  • facile ampliabilità nel tempo per far fronte ad un eventuale aumento del carico inquinante
  • Biologico

Manutenzione

Consigliamo una manutenzione periodica dell’impianto volta a individuare eventuali anomalie nel funzionamento e procedere alla rimozione della causa della problematica. E’ bene affiancare a tale attività il prelievo di campioni delle acque reflue da trattare.

Applicazioni

Fondamentale per ottenere la massima resa dell’impianti installato è analizzare il terreno prima di iniziare la progettazione e rispettare le condizioni necessarie e sufficienti.

  • Trattamento acque dometiche
  • Effluenti industriali
  • Insedimenti fino a 500 abitanti
  • Comunità con rete separata per acque reflue e potabile
Contattaci

Inviaclear